Un autoscatto di Luca Parmitano

Si risolve dopo appena un’ora (contro le sei inizialmente previste) la seconda passeggiata spaziale di Luca Parmitano. L’astronauta, che lo scorso 9 luglio fu protagonista della prima attività extra-veicolare (il video) mai compiuta da un italiano, è dovuto oggi interrompere la sua seconda passeggiata spaziale e rientrare anzitempo all’interno della Iss, la Stazione Spaziale Internazionale. Un tweet dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi) parla di una «perdita d’acqua riscontrata all'interno del casco» di Parmitano. A confermarlo anche la Nasa, che con un post pubblicato su Facebook conferma il guasto.