Una nuova relazione al primo posto tra gli avvenimenti più segnalati, la strage di Lampedusa l’argomento più discusso in Italia (seguito dalle elezioni e da Mario Balotelli), Piazza San Marco a Venezia il luogo con più ‘check-in’ dell’anno. Sono solo alcuni degli elementi che emergono da Year in Review, l’analisi che il social network Facebook ha condotto analizzando i post, i tag, le citazioni, i video e le foto degli italiani nel 2013.
Il podio degli argomenti più discussi sul social network in Italia è stato conquistato quest’anno dal naufragio che ha colpito l’isola di Lampedusa lo scorso 3 ottobre, seguito dalle elezioni politiche che continuano a essere al centro delle conversazioni degli utenti e le vicende sportive e private del famoso calciatore Mario Balotelli. La classifica
La popolarità che si riscontra invece a livello mondiale riguarda il personaggio di Papa Francesco, le elezioni e la nascita del Royal Baby. Nonostante si tratti di un fatto recentissimo, la morte di Mandela è entrata già in classifica al 10° posto in una sola settimana con 55 milioni di utenti che nel mondo ne hanno parlato sul proprio profilo di Facebook e attraverso oltre 115 milioni di interazioni nelle prime ore dall’accaduto.

VENEZIA LA PIÙVISITATA. La tendenza sempre più diffusa di indicare su Facebook la propria localizzazione per far conoscere agli amici dove ci si trova e condividere posti degni di nota continua a crescere, supportando in modo virale la conoscenza di nuovi luoghi in paesi lontani. Per quanto riguarda l’Italia, Venezia conquista il trono con Piazza San Marco quale oggetto del numero maggiore di check-in. La classifica

LA PROPRIA STORIA PERSONALE. Facebook permette, inoltre, a ognuno di creare il proprio ‘Year in Review’ per rivivere e ricordare e condividere anche con le persone che ci sono state vicine nel corso del 2013, i momenti più rilevanti dell’anno che sta per concludersi.

Facebook Year in Review - Il video