E’ ingente l’investimento complessivo per la realizzazione del 19° punto vendita di Saturn, in Stazione Centrale a Milano, che aprirà i battenti il prossimo 21 dicembre. “Stiamo parlando di poco più di 10 milioni di euro”, ha dichiarato in occasione della conferenza stampa di presentazione, Maurizio Motta, direttore generale di Mediamarket. “Con grande rispetto nei confronti di tutti i nostri competitor, dobbiamo dire che oggi nessuno in Italia si può permettere questo tipo di investimento per un solo punto vendita. Un impegno che è espressione di un’azienda solida”. Sottolineando, inoltre, il fatto che Mediamarket fa parte del gruppo tedesco Metro, il direttore generale ha anche evidenziato come questo tipo di investimento sia testimonianza “della grande fiducia che il Gruppo ha nei confronti della nostra società ma anche del suo interesse per il nostro Paese e soprattutto per la città di Milano”.
Con questo nuovo megastore viene ripensato il posizionamento del marchio Saturn che d’ora in poi “avrà una matrice sempre più metropolitana”; agli store metropolitani si affiancheranno quelli nell’hinterland e l’e-commerce, a dimostrazione del fatto che, aggiunte Motta, “lavoriamo sempre più in una logica di “One customer one brand”.
Il nuovo megastore di 2.500 mq di superficie di vendita, la cui apertura completa è prevista solo a fine gennaio, si sviluppa su quattro piani disassati uniti da una struttura tubolare al cui interno è posizionato l’ascensore. Al suo interno verrà impiegato uno staff di 60 persone che salirà a 100 durante i picchi stagionali. Peculiarità unica di questo Saturn è di proporre totalmente ristrutturate le strutture architettoniche e i materiali originali dello spazio all’interno della Stazione Centrale. Al suo interno sono stati realizzati diversi concept sulla base dei diversi flussi e dell’accesso. Innovativa anche l’esposizione: totalmente brandizzata e realizzata in sinergia con i fornitori.
Ulteriori novità di questo punto vendita sono rappresentate dall’orario di apertura (8-22) e dalla proposizione di servizi particolari come la consegna gratuita per i prodotti ingombranti. Da ultimo Motta ha voluto sottolineare come questo nuovo punto vendita “vuole essere un dono alla città di Milano, il giusto connubio tra tradizione (gli 80 anni della stazione Centrale) e l’innovazione dei prodotti tecnologici da noi venduti”.

Sul sito e-duesse.it in anteprima le immagini del Saturn di Stazione Centrale a Milano