Ingv, epicentro del terremoto

L’epicentro del sisma nella mappa dell’Ingv

Sembrava si fosse fermata, invece la Terra è tornata a tremare con forza. Nella notte una nuova forte scossa di terremoto ha scosso l’Emilia. Come rilevato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia una scossa di magnitudo 4.3 è avvenuta alle ore 03:48:36 del giorno 12 giugno 2012. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Ingv nel distretto sismico: Pianura_padana_emiliana ad una profondità di 10.8 km. L’epicentro tra le provincie di Modena, Mantova e Reggio Emilia con Moglia (MN), Fabbrico (RE), Reggiolo (RE), Rolo (RE), Carpi (MO) e Novi Di Modena (MO) i comuni più colpiti. La scossa è stata seguita da altri eventi di intensità minore (compresi tra gradi 2 e 2.5 della scala Richter ).

Secondo la Protezione civile non risultano danni alle persone o alle cose.