Ingv, Mappa del terremoto Calabria e Sicilia

La mappa del terremoto dell’INGV

Una forte scossa di terremoto ha colpito nella notte una delle zone a maggior rischio sismico d’Italia: la Calabria. Un terremoto di magnitudo 4,6 che, secondo quanto rilevato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia è avvenuto alle ore 01:12:15 italiane alla profondità di 45.4km. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Stretto di Messina.

Comuni entro i 10Km dall’epicentro:
CALANNA (RC)
CAMPO CALABRO (RC)
FIUMARA (RC)
LAGANADI (RC)
SAN ROBERTO (RC)
SANT’ALESSIO IN ASPROMONTE (RC)
SCILLA (RC)
VILLA SAN GIOVANNI (RC)

Comuni tra 10 e 20km dall’epicentro:
BAGNARA CALABRA (RC)
CARDETO (RC)
MELICUCCA’ (RC)
PALMI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
SAN PROCOPIO (RC)
SANT’EUFEMIA D’ASPROMONTE (RC)
SANTO STEFANO IN ASPROMONTE (RC)
SEMINARA (RC)
SINOPOLI (RC)
MESSINA (ME)

Il sisma è stato nettamente avvertito anche in Sicilia nelle città di Messina e Catania.

Tecnici della protezione civile hanno già eseguito dei sopralluoghi senza registrare pare danni a cose o persone.