© Getty Images

Stop a Uber in Germania. A deciderlo è stato il Tribunale di Francoforte con una decisione che ha bloccato con un provvedimento d'urgente il servizio di noleggio con conducente in tutte le città tedesche dove è operante (Monaco, Berlino, Amburgo, Dusseldorf).

La violazione del fermo costerebbe 250 mila euro di multa all'azienda, ma il servizio di intermediario tra clienti e autisti potrebbe chiederne l'annullamento perché i dirigenti non sono stati ascoltati in tribunale.

A denunciare i servizi Uber e Uberpop sono stati ovviamente i tassisti che sostengono che l'attività viola le normative e non garantisca i clienti. Sotto la lente d'ingrandimento soprattutto l'ultimo arrivato Uberpop, che unisce persone e autisti senza licenza in una sorta di car sharing semi-professionale.