È morto ieri a Omegna (VB), suo paese di origine, Carlo Caldi, il fondatore di Girmi. L¹imprenditore aveva 94 anni. A lui si deve la produzione e la commercializzazione in Italia dei primi frullatori e la nascita del marchio Girmi (acronimo di Girare e Miscelare), che oggi fa parte del gruppo Bialetti. Caldi, proprietario di una piccola fabbrica specializzata nella costruzione di strumenti per parrucchieri ereditata dal padre nel dopoguerra, aveva visto i primi miscelatori in occasione del viaggio di nozze negli Stati Uniti, dedicando poi la sua azienda, a partire dal 1950, alla produzione di piccoli elettrodomestici.