Il lancio dello Shuttle Endeavour dalla rampa del Kennedy Space Center di Cape Canaveral in Florida

È partito, lo Shuttle Endeavour ha finalmente lasciato la Terra. Come previsto oggi alle 14,56 (ora italiana) la navicella spaziale, con a bordo i sei astronauti della missione Nasa STS-134, tra cui anche l’italiano Roberto Vittori dell’Agenzia Spaziale Europea, è partita per il suo ultimo viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale. L’attracco è previsto per mercoledì 18 maggio nella mattinata italiana. Un volo storico per l’Italia, perchè per la prima volta due italiani Roberto Vittori e Paolo Nespoli, avranno modo di incontrarsi nello Spazio, a 400 chilometri dalla Terra. La missione STS-143, il cui obiettivo è la consegna alla Stazione Spaziale Internazionale dell’AMS, lo Spettometro Magnetico Alpha, avrà una durata totale di 16 giorni (all’inizio dovevano essere 14).

Il video del lancio: