Il progetto Porta Nuova Varesine di Kohn Pederson Fox, qui Samsung sposterà la sua sede italiana nel 2015 © Simone Simone

Dopo Unicredit e Google un’altra grande multinazionale trasloca in centro a Milano: dal 2015 Samsung sposterà la sua sede italiana da Cernusco sul Naviglio al quartiere di Porta Nuova. L’annuncio è stato dato dalla società di real estate Hines Italia, che ha perfezionato l’accordo con Samsung Life Insurance e Samsung Electronics per la vendita dell’immobile.
La nuova sede di Samsung si svilupperà su una superficie di 12.500 metri quadri distribuiti sui nove piani dell'edificio noto come "diamantino ", opera dello studio d'architettura statunitense Kohn Pederson Fox. La struttura, come riporta Hines Italia, ha ottenuto recentemente la certificazione Leed Gold ed è un perfetto esempio di immobile a uso ufficio all'avanguardia e all'altezza degli standard delle principali capitali mondiali.

“Siamo estremamente soddisfatti di spostare i nostri uffici nel centro città, stabilendo la nostra sede italiana nel cuore commerciale di Milano”, ha commentato Carlo Barlocco, vice presidente di Samsung Electronics Italia. “Trasferirci a Porta Nuova ci consentirà di avvicinarci ulteriormente all'Italia e ai consumatori, alle aziende e alle istituzioni del Paese. Inoltre, in qualità di Global Partner per Expo Milano 2015, con questo passo vogliamo testimoniare il nostro sostegno al principale evento in calendario l'anno prossimo a Milano.

Kohn Pederson Fox Porta Nuova Varesine

© Simone Simone