Giorgio Napolitano

Ci risiamo. Con l’insediamento ieri di Giorgio Napolitano alla presidenza della Repubblica, (ri)cominciano oggi le consultazioni per la formazione del nuovo governo. IL DISCORSO DI GIORGIO NAPOLITANO AL PARLAMENTO Ad aprire questa mattina il Presidente del Senato, Pietro Grasso, e la Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini. Quindi un rapido giro di incontri con le rappresentanze parlamentari, che fanno sapere dal Colle, serviranno «essenzialmente per verificare ogni eventuale aggiornamento delle posizioni già illustrate nelle precedenti consultazioni per la formazione del nuovo Governo». Si va avanti fino alle 18:30 quando è attesa la delegazione del Pd.

In pole position pare esserci ancora, almeno nelle preferenze di Napolitano, Giuliano Amato che però fa sapere di non aver ricevuto alcuna telefonata, nè convocazione da parte del presidente. É presto però per escludere la candidatura di Matteo Renzi, bisogna quantomeno attendere la direzione del Partito Democratico in programma nel pomeriggio di oggi. Tra gli altri nomi che circolano oggi, quello più istituzionale di Pietro Grasso e quello del ministro uscente dell’Interno, Annamaria Cancellieri.