Cesare Prandelli © GettyImages

L'attuale commissario tecnico dell'Italia, Cesare Prandelli

L’Italia del calcio scende dal sesto all’ottavo posto del ranking mondiale, scavalcata anche dall’Uruguay che, fresco vincitore della Copa America (gli ‘Europei sudamericani’), guadagna 13 posizioni ed è ora al sesto posto. Tuttavia in vista delle qualificazioni ai prossimi Mondiali del 2014 in Brasile l’Italia sarà comunque fra le nove squadre europee di prima fascia. Insieme alla Nazionale le altre teste di serie sono Spagna, Olanda, Germania, Inghilterra, Portogallo, Italia, Croazia, Norvegia e, Grecia. Alle qualificazioni per Mondiali 2014 partecipano 53 nazionali europee, divise in nove gironi, e 13 avranno l'accesso alla fase finale in Brasile. Il Mondiale brasiliano prenderà il via il 12 giugno 2014 per concludersi il 13 luglio. Le 32 squadre qualificate giocheranno 64 partite in 12 città che il Brasile renderà note ad ottobre.