Image courtesy of Philip DeCamp and Deb Roy/MIT Media Lab

Una ricerca su Twitter e il suo vasto universo di messaggi da 140 caratteri (circa 500 milioni al giorno) con l’obiettivo di creare una piattaforma interattiva, sempre online, per analizzare le interazioni attraverso il social network ed elaborare nuove forme di comunicazione. È questa l’ultima iniziativa in arrivo dal Mit di Boston, la cui analisi sarà finanziata con 10 milioni di dollari dallo stesso social network fondato da Jack Dorsey. “Con questo investimento – ha spiegato il Ceo di Twitter, Dick Costolo – stiamo cogliendo l'opportunità di approfondire la ricerca per definire il ruolo di Twitter e delle altre piattaforme sul modo in cui le persone comunicano e gli effetti che questa comunicazione può avere su problemi sociali complessi”. Il flusso continuo di feedback nei social network, ha sottolineato Deb Roy, professore associato della Mit che coordinerà la ricerca “può effettivamente diventare un catalizzatore per la trasparenza e l'affidabilità reciproca tra individui e istituzioni”.