Cambia la musica, cambia il montaggio e anche un political drama come House of Cards , che narra le vicende di Frank Underwood (Kevin Spacey), politico statunitense senza scrupoli, può diventare una serie dedicata a una felice coppia sposata alla Casa Bianca.

Il primo a cimentarsi in questo divertente esperimento è stata TalkFine , che ha immaginato come sarebbe la sigla della serie Tv di Netflix se fosse una sit-com (primo video); ma c’è anche chi ha associato ad House of Cards le musiche della storica serie Friends .Qui sotto il risultato.

House of Cards in stile sit-com

House of Cards come Friends