© Nasa Goddard Photo and Video (1)

Per riassumere quanto accaduto nel corso dell’anno e fissare nella memoria i momenti salienti basta monitorare le parole più ricercate in rete negli ultimi 12 mesi. E chi meglio di Google, il motore di ricerca più famoso al mondo, potrebbe farlo? É così che annualmente Google Zeitgeist stila la classifica delle parole più ricercate, suddividendole per query "di tendenza", con cui si indicano le ricerche che hanno sperimentato un maggiore traffico per un periodo prolungato nel 2012 rispetto al 2011, e query "più cercate", ovvero i termini più popolari del 2012 ordinati in base al volume delle ricerche. Il tutto, ovviamente, diviso per nazione, in modo da poter rendersi conto di quanto effettivamente avvenuto in ogni Paese esplorando esclusivamente la mappa del sito dedicato.

LE RICERCHE DEGLI ITALIANI. Nulla di buono per quanto riguarda l’Italia, dove emergono soprattutto le tragedie vissute negli ultimi tempi: la parola più cercata è stata infatti “Terremoto”, seguita da “Ingv”, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, e da “Lucio Dalla”, il famoso cantautore bolognese scomparso quest'anno e mai dimenticato. Quinto posto per la tragedia della "Costa Concordia" e sesto per "Calcolo Imu", che indica il momento di preoccupazione degli italiani per l'aumento delle tasse. Ma l’Italia è anche il Paese in cui si cercano informazioni su “Sara Tommasi”, “Akinator”, “Pulcino Pio” e “Italo”, il nuovo treno ad Alta Velocità di Ntv.
Nella classifica dei film vince la comicità di Benvenuti al Nord , in quella dei libri 50 sfumature di grigio e nei concerti i Coldplay battono la popstar Madonna. Un’indicazione sul sentiment degli italiani nell’ultimo anno emerge anche dalle ricerche sul "Che cosa significa...?" e "Come fare..." mentre le "Aree su Google Maps" ricordano i posti più turistici del Bel Paese.

MENTRE NEL MONDO… Interessante anche il paragone con quanto più popolare a livello mondiale nelle ricerche online: Whitney Houston, morta lo scorso febbraio, è la star indiscussa anche in Rete, seguita da Gangnam Style, Hurricane Sandy, iPad 3, Diablo 3, Kate Middleton, Olympics 2012, Amanda Todd, Michael Clarke Duncan, BBB12. Termini, questi ultimi, comprensibili in quasi tutte le lingue.

Paese per Paese, le ricerche più popolari del 2012 nel mondo