Se ne parla già da un anno, ma negli ultimi giorni si fanno più insistenti le voci che vogliono la vendita da parte del Gruppo Ppr dell’insegna francese Fnac. Ad accreditare questi rumors di mercato il fatto che il gruppo del lusso della famiglia Pinault ha da poco ceduto alla società sudafricana Steinhoff l’insegna dell’arredamento Conforama; lo scopo sarebbe quello di “liberarsi” dei settori di business legati alla grande distribuzione per concentrarsi sul mercato del lusso (del raggio di Ppr fanno già parte firme come Gucci, Yves Saint-Lourent, Sergio Rossi, Bottega Veneta, Stella McCartey e Puma).

Tra i nomi che spuntano come possibili acquirenti, alcuni fondi di investimento ma anche l’insegna americana Best Buy. Sembra invece già sfumato l’interessamento dei tedeschi di Metro, già proprietari anche di Media World e Saturn.