Lo stabilimento Alfa di Arese in una foto di qualche anno fa © Wikipedia

La Finiper di Marco Brunelli realizzerà un grande centro commerciale sui 121 mila metri quadrati dell’ex stabilimento dell’Alfa ad Arese.

Il progetto può ora contare anche sul prestito da 200 milioni messo a disposizione da Banca Imi e dal Gruppo Ubi-Banca e sindacato con Bnl-Bnp Paribas, Banca Popolare e Mps.

Complessivamente l’investimento totale previsto è di circa 700 milioni di euro. Il gruppo di Brunelli lo affronterà insieme a Euromilano, società compartecipata dalla stessa Finiper, da Intesa Sanpaolo, da Unipol e da altri soci. L’area dove sorgerà il centro commerciale si trova in una posizione particolarmente strategica, non troppo distante da Milano e a meno di dieci chilometri dall’area che ospiterà l’Expo, e ben servita da una fitta rete viaria. Il centro commerciale è parte di un progetto di riqualificazione e di rilancio dell’area che prevede anche la realizzazione di abitazioni.