© Getty Images

Un Parlamento europeo con un Partito popolare in maggioranza – 221 seggi su 751 da ripartire – anche se in calo rispetto a 5 anni fa, seguito dal partito dei socialisti (Pse) con 185; seguirebbero i liberali dell'Alde (71 seggi) e i Verdi con 55. Accanto a questi partiti, una grande avanzata per gli euroscettici, che complessivamente otterrebbero 129 seggi, raddoppiando i 69 ottenuti nel 2009. Sono i primi exit poll in arrivo da tutta Europa in seguito alla chiusura dei seggi per il rinnovo del Parlamento europeo.

PRIMI RISULTATI ALL'ESTERO. In attesa dei primi risultati – che possono essere seguiti in diretta via Web (ma anche in live streaming su canali come Sky Tg24 e Tg La7 ) – in Francia si dovrebbe registrare un successo per il Front National di Marine le Pen e un netto calo per i socialisti del presidente François Hollande. Anche in Gran Bretagna il primo partito dovrebbe essere quello degli anti-europeisti, con l'Ukip in testa con circa il 30% dei voti, mentre in Germania il partito del cancelliere Angela Merkel sarebbe al primo posto.

PRIMI RISULTATI IN ITALIA. In Italia, dove l'affluenza per le Europee sarebbe vicina al 60% (si è votato anche per le Regionali in Abruzzo e Piemonte oltre che per eleggere i sindaci in 4 mila Comuni) i primi risultati premierebbero il Partito democratico: si parla di preferenze vicino al 40% per il Pd, con il Movimento 5 Stelle secondo partito (intorno al 22%) e Forza Italia al terzo posto. Tra le novità ci sarebbe il buon risultato della Lega Nord.

LA DIRETTA DEL VOTO. Qui sotto è disponibile un grafico interattivo e aggiornato in tempo reale con i risultati riguardanti il voto per le Europee in Italia. Per seguire in live streaming la maratona elettorale consigliamo due canali Tv: quello del Tg La7 e quello di Sky Tg24 .

++I RISULTATI++

Articolo aggiornato il 26 maggio 2014, alle ore 10.25