Fausto Sarli

È morto lo stilista Fausto Sarli, uno dei caposcuola dell’Alta Moda romana. Nato a Napoli nel 1927, Sarli si è spento questa mattina in ospedale a Roma. Creazioni artigianali le sue, nelle quali le tecniche antiche si fondevano con materiali innovativi, nelle quali tessuti preziosi si accostavano con linee sobrie dal glamour sensuale. Inizia la carriera come disegnatore, a soli 29 anni debutta con una sfilata nella Sala Bianca di Palazzo Pitti a Firenze. È l’inizio di un’avventura piena di successi nel corso della quale veste le donne più belle e famose: da Mina a Ornella Vanoni, da Carla Fracci a Carla Bruni, da Valeria Mazza a Liz Taylor. A maggio aveva ricevuto dal sindaco di Roma la Lupa Capitolina.