Bernie Ecclestone

Bernie Ecclestone © Getty Images

Si archivia il processo nei confronti di Bernie Ecclestone, storico patron della Formula 1. Il tribunale di Monaco di Baviera (Germania) ha infatti approvato l’accordo tra la Procura bavarese ed Ecclestone, che verserà 100 milioni di dollari per chiudere il procedimento, che lo vedeva imputato per corruzione: era accusato di aver versato una tangente di 44 milioni di dollari all’ex presidente della banca Bayern LB per convincerlo a cedere le partecipazioni dell’istituto nel circus al fondo di investimento Cvc. In caso di condanna l’83enne Ecclestone avrebbe rischiato fino a 10 anni di carcere.
Secondo l'articolo 153a del Codice di procedura penale, infatti, con l'approvazione del giudice la procura ha facoltà chiudere il procedimento, se l'imputato versa una cifra concordata o presta servizi sociali.