The Times of India

Il Gip di Milano, Cristina Di Censo ha rinviato a giudizio con rito immediato Silvio Berlusconi. Concussione e prostituzione minorile le accuse. Niente udienza preliminare, si farà subito il processo (inizio in data 6 aprile prossimo) in quanto sussiste prova evidente. A giudicare il capo del governo sarà un collegio composto da tre donne, i giudici della quarta sezione penale Carmen D’Elia, Orsolina De Cristofaro e Giulia Turri. La notizia è di quelle clamorose, che fanno il giro del mondo in un batter di ciglia, anzi di click. La eco della vicenda fa già (bella, no di certo) mostra di sé tra le pagine on line di tutti i principali quotidiani in giro per il mondo. In primo piano, in prima pagina, oppure nella sezione dedicata agli esteri, il caso italiano è seguitissimo. Se non si fanno sfuggire la notizia i nostri vicini (vedi i francesi di Le Monde o i tedeschi del Bild), interessati appaiono anche gli statunitensi (della East come West Coast) e addirittura gli indiani (The Times of India) che dedicano alla vicenda, a loro così lontana, addirittura un primo piano.