E' da qualche tempo che lo leggiamo, il mercato dell'auto dal mese di gennaio è in costante crescita, una vera e propria boccata d'ossigeno dopo anni di fortissima crisi. I dati parlano chiaro: +24,3% e immatricolazioni che sfiorano quota 149.000 nel solo mese di aprile, numeri davvero incoraggianti. Ad aumentare non sono solo le vendite ma bensì anche i noleggi. Questo è quello che decreta il rapporto dell’ANIASA, Associazione nazionale industria autonoleggio e servizi automobilistici. +5,3% e +22% di immatricolazioni per quanto riguarda il noleggio, con il fatturato che ha sorpassato quota 5 miliardi di euro. Ulteriore dato che fa capire quanto il noleggio stia funzionando bene è che il 25% di incidenza sull’intero immatricolato è a noleggio, in pratica un'auto immatricolata su 4. Per quanto riguarda il noleggio a breve termine l'andamento è simile a quello risultato nel finale del 2014, con un leggero aumento. 167 milioni di euro cioè il +2,8%. Il Gruppo FCA è leader nel settore delle rent-a-car , piazzando quattro modelli Fiat nei primi posti della classifica, comandata dalla 500L, cresciuta del 40,5% rispetto al 2013. Al secondo posto c'è la Panda con un aumento del 5,1%, seguita dalla 500 in calo però del 12%. A seguire la Punto. La Lancia Ypsilon chiude la carrellata delle auto del gruppo, con la Renault Clio, prima "straniera", al sesto posto. Parlando di noleggio a lungo termine abbiamo un vero e proprio picco. Il giro d’affari degli operatori è aumentato del 5,6% e la flotta del noleggio a lungo termine è arrivata a quota 546.000 unità. Anche gli ordini registrati finora dalle società sono in aumento del 17.4% e, anche in questa categoria le auto FCA sono quelle che vanno per la maggiore, con la Fiat Panda +12,2% dal 2013 in testa alle preferenze, seguita dalla 500L che registra un +38,9%, la 500 con un +138%, dalla Punto con un aumento del +41.9% e dalla Volkswagen Golf +29% nei primi 5 posti della classifica. Un grandissimo aumento dei numeri viene registrato anche con il CarSharing, utilizzatissimo nel Mondo e poco per volta sempre più sfruttato anche nel nostro Paese. n due anni, il numero degli iscritti è arrivato a 487.000, sono 5.280.000 i noleggi registrati e la flotta dei veicoli è a quota 3.300.