© Kenzo Tribouillard/AFP/Getty Images

Momenti di tensioni a Parigi in occasione della riunione del comitato centrale d’impresa di Air France, chiamato a decidere sull’entità dei tagli al personale per il prossimo piano di rilancio dell’azienda (si parla di almeno 2.900 esuberi). Durante la riunione decine di dipendenti sono entrati nella sede della compagnia aerea urlando slogan contro i dirigenti. Il capo risorse umane, Xavier Broseta, si è visto costretto a scappare a torso nudo, con la camicia strappata. Secondo il sindacato CGT citato da le Figaro , l'uomo - la cui foto a torso nudo impazza sul web - ha dovuto scalare “delle barriere per salvarsi”. La compagnia ha voluto sottolineare come gli aggressori fossero “individui isolati particolarmente violenti” e questo “mentre la manifestazione dei dipendenti in sciopero si svolgeva fino a quel momento serenamente”.

(avec Reuters)