Robin Gibb © Ralph Orlowski/GettyImages

Un altro lutto nel mondo della musica, in particolare quella degli anni ’70 che, dopo Donna Summer, perde anche Robin Gibb, voce solista dei Bee Gees, scomparso all’età di 62 per un cancro, complicato da una polmonite. Insieme al fratello maggiore Barry e al gemello Maurice (deceduto nel 2003), Robin formava l’indimenticabile trio dei Bee Gees, una delle band pop di maggior successo nella storia con 200 milioni di dischi venduti. Il gruppo dei fratelli Gibb esordì in Australia ma divenne famoso nel Regno Unito grazie a brani di successo come New York Mining Disaster 1941 , To Love Somebody , Stayin' Alive e Night Fever , colonna sonora del film La febbre del sabato sera che, da sola, ha venduto 40 milioni di copie in tutto il mondo.

Video - Stayin' Alive

Video - Night Fever