Enrico Fabi

Enrico Fabi

Lutto nel settore calzaturiero italiano. Enrico Fabi, fondatore del marchio Fabi Shoes, è morto a causa di un malore improvviso lungo la spiaggia di Civitanova Marche lo scorso 30 giugno. Lascia la moglie e i figli Cinzia e Flaminio. L’imprenditore calzaturiero aveva 78 anni, a nulla sono valsi i soccorsi dei bagnanti e dell’ambulanza. Nel 1965 Enrico Fabi aveva fondato l’azienda di famiglia a Monte San Giusto (Macerata) insieme al fratello Eliseo.
Simbolo del made in Italy, la Fabi Shoes è diventata uno dei principali gruppi italiani di calzature per uomo e donna con 400 mila paia di scarpe prodotte all’anno e un fatturato da 50 milioni di euro, realizzato per il 65% all’estero. L’ingresso in azienda dei figli dei due fondatori ha coinciso con la creazione della Fabi Group e la nascita della Fabi Profumo e Fabi Gioielli. Negli ultimi due anni l’azienda aveva legato il proprio nome alla Sutor Montegranaro, squadra di basket che milita nel campionato di Serie A.