© Comune di Milano

Una prima volta da brividi per milanesi e turisti: 650 metri quadri dei piani alti della Galleria Vittorio Emanuele saranno aperti al pubblico e destinati a mostre ed eventi.

Si è infatti chiusa l’istruttoria che ha consentito di aggiudicare definitivamente al Seven Stars Hotel i 3 lotti messi a bando dall’Amministrazione comunale nel mese di novembre (canone annuale di 200 mila euro per 18 anni).

MUSEO NEL MUSEO. Il progetto presentato dall’albergo garantirà il recupero edilizio degli spazi e la fruizione pubblica della Galleria. Il Seven Stars realizzerà attività e funzioni diversificate a servizio dei cittadini e dei turisti, tra cui uno spazio espositivo dedicato alla creazione e alla storia della Galleria, e aprirà uno spazio pubblico dedicato alla fruizione museale e sale per eventi, riunioni e ristorazione.

Sarà a cura del Seven Stars Hotel anche la realizzazione di un percorso turistico di 550 mq sui tetti della Galleria. A fine 2014, la Giunta ha infatti approvato la delibera che autorizza la concessione alla società di una porzione dei tetti del complesso monumentale, al canone annuo di circa 118 mila euro.