Un'immagine del “Winning Italy Award”

Il Gruppo Ferrero è stato insignito, il 5 Luglio a Villa Madama a Roma, del prestigioso “Winning Italy Award”. La seconda edizione del premio - che vuole essere un riconoscimento a chi, più degli altri, ha saputo promuovere e valorizzare l’immagine e la reputazione italiana nel mondo - è stato ritirato direttamente dai due CEO, Pietro e Giovanni Ferrero dalle mani di Fiona May, testimonial di tanti spot Ferrero, alla presenza del Ministro degli Esteri Franco Frattini. «Nell’indice di reputazione delle aziende mondiali- ha ricordato il Ministro - Ferrero occupa la prima posizione. Questo ci inorgoglisce come Italiani. Voi – ha detto il Ministro rivolgendosi ai due fratelli- siete davvero portatori di quell’idea che vede l’Italia come Patria dell’alta qualità nei prodotti alimentari. Siete davvero ambasciatori del made in Italy». Alla cerimonia era presenta anche Gianni Letta che ha portato le congratulazioni del premier Berlusconi e ha elogiato “la gloriosa Ferrero”, l’impresa Italiana “più apprezzata al mondo”.Presente anche il Governatore del Piemonte Roberto Cota, che ha ringraziato i due CEO per aver portato i loro prodotti in tutto il mondo, rimanendo ben radicati nel loro territorio d’origine: ad Alba dove 60 anni fa nacque la Ferrero e dove ancora oggi l’azienda ha il suo più grande stabilimento.