Dall’alto, Mark Zuckerberg e signora, Howard Schultz, Ellen DeGeneres, Marc Benioff, Jessica Alba e Salman Khan

Il potere del sogno, di una visione che va oltre lo status quo per cambiare il mondo. È questa la forza che spinge alcuni degli imprenditori più innovativi del pianeta, quelli che Business Insider ha voluto raccogliere nella classifica 100: The Creators . Con le loro imprese, infatti, questi uomini e donne creano valore per il pianeta al di là dei puri risultati finanziari: «Più soldi fai più hai successo? Questa visione impoverisce la missione dei grandi business leader e sminuisce i loro obiettivi», ha detto il Ceo della testata Henry Blodget presentando questa classifica che comprende compagnie pubbliche e private, di diversi settori. Al comando della classifica c’è Mark Zuckerberg, non solo per la pervasività di Facebook nella vita delle persone ma anche per l’annuncio della Chan-Zuckerberg Initiative attraverso la quale donerà il 99% delle sue ricchezze. Sul podio il Ceo di Starbucks Howard Schultz, un pioniere dei diritti per i suoi 300 mila “partner” (non li chiama dipendenti), davanti a Michael Joseph (Vodafone), premiato per il successo del sistema di pagamenti via smartphone M-Pesa della sua Safaricom, che ha cambiato la vita della popolazione kenyana.
Nelle posizioni di testa anche Marc Benioff di Salesforce (4), che dona l’1% dei ricavi e del tempo dei suoi lavoratori a organizzazioni non profit, e Sal Khan (8), fondatore dell’Academy omonima che offre video tutorial educativi gratuiti per gli studenti più poveri. Chiude la top ten il Ceo di Unilever Paul Polman, il manager che nel 2010 ha lanciato il Sustainable Living Plan per abbattere le emissioni degli stabilimenti della multinazionale. Non mancano le sorprese nella lista dei 100 visionari del mondo: Jeff Bezos (Amazon) precede Yancey Strickler di Kickstarter, così come Reed Hastings con Netflix (28) batte Tim Cook ed Apple. Trova spazio Richard Branson in 31esima posizione, meglio di Jack Ma 33° con Alibaba. E ancora Disney (36), Airbnb (37), Bloomberg (42), Microsoft (52, una posizione più su di General Motors) e Uber (69). Non mancano i volti più noti come l’anchorwoman Ellen DeGeneres (64) e Jessica Alba, 99esima con la sua The Honest Company che produce detergenti e cosmetici eco-firendly, ma anche la stilista Tory Burch (87) e il fondatore di BuzzFeed Jonah Peretti (96).

TOP 10 DEI “CREATORS”
1. Mark Zuckerberg (Facebook)
2. Howard Schultz (Starbucks)
3. Michael Joseph (Vodafone)
4. Marc Benioff (Salesforce)
5. Bill e Melinda Gates (Gates Foundation)
6. Sergey Brin e Larry Page (Google)
7. Elon Musk (Tesla e Space X)
8. Salman Khan (Kahn Academy)
9. Paul Tudor Jones (Tudor Investment Corporation e The Robin Hood Foundation)
10. Paul Polman (Unilever)