Sono stati soprattutto i suoi gesti la capacità di riuscire “a essere umile dal trono più alto del mondo” a conquistare Time magazine , che ha appena annunciato la nomina di Papa Francesco – il primo pontefice sudamericano della storia – come personaggio dell’anno (Person of the year) per il 2013.
Secondo il settimanale americano, che ha particolarmente apprezzato l’apertura – o non chiusura – di questo Papa alle comunità cristiane di gay e divorziati, Bergoglio potrebbe “trasformare un luogo che misura i cambiamenti in secoli. Ma quello che rende questo Papa così importante – si legge nell’articolo del Time – è la velocità con la quale ha catturato l'immaginazione di milioni di persone che avevano abbandonato ogni speranza nei confronti della Chiesa”.

TERZO PAPA ‘UOMO DELL’ANNO’. Papa Francesco è il terzo pontefice a essere stato nominato personaggio dell'anno dalla rivista Time . Nel 1962 il riconoscimento era andato a Giovanni XXIII, nel 1994 a Giovanni Paolo II.