Amancio Ortega con una delle figlie, Marta © Getty Images

Bill Gates è l'uomo più ricco al mondo con 85,5 miliardi di dollari. Eh vabbé. La vera rivoluzione nella classiifica dei 200 uomini più ricchi del mondo comincia dal secondo posto dove Amancio Ortega, patron di Zara, superando Warren Buffet. A dirlo è la classifica di Bloomberg che segna +17% e 71,5 miliardi di dollari. Merito non solo dei risultati del gruppo Inditex (Zara, Massimo Dutti) che hanno visto una crescita dell'utile a 2,5 miliardi di euro, ma anche di un patrimonio immobiliare ricchissimo da circa 10 miliardi di euro. Nel frattempo Buffet ha sofferto, scendendo a 70,2 miliardi (-5%) a causa del cattivo andamento di American Express e Coca-Cola.

Sei gli italiani nella lista dei 200 miliardari al mondo: Leonardo Del Vecchio (32esimo) con 22,8 miliardi, Giovanni Ferrero (34esimo) con 21,3 miliardi, Stefano Pessina (76esimo) con 13,9 miliardi, Paolo Rocca (141esimo) con 9,6 miliardi , Giorgio Armani (147esimo) con 9,2 miliardi e Silvio Berlusconi (165esimo) con 8,3 miliardi.

La Top ten aggiornata dei paperoni mondiali

MILIARDARI PATRIMONIO (in mld di dollari) VARIAZIONE
Bill Gates 85,5 -1 miliardo
Amancio Ortega 72 +10,9 miliardi
Warren Buffet 70,2 -3,7 miliardi
Carlos Slim 66 -4,8 miliardi
Charles Koch 50,1 -202 milioni
David Koch 50,1 -202 milioni
Larry Ellison 47,8 -960,7 milioni
Wang Jianlin 44,6 +19,4 miliardi
Ingvar Kamprad 43,2 -1,8 miliardi
Jeff Bezos 39,2 +10,6 miliardi