John Malone © Getty Images

John Malone

Il miliardario John Malone, Chairman di Liberty Global (Virgin Media), sarebbe intenzionato ad acquistare una quota della Formula 1. Secondo quanto riporta la stampa inglese, Malone sarebbe in trattative con Cvc Capital Partners, azionista di maggioranza della massima categoria di monoposto con una quota del 35%. Insieme a Discovery Communications il gruppo avrebbe fatto un’offerta per il 49% della F1, per un valore che supererebbe i 7,8 miliardi di euro (6,5 miliardi di sterline). Insieme alla quota di Cvc potrebbe essere venduto il 12,3% in mano a Lehman Brothers, obbligato a liberarsi della propria partecipazione entro la fine di giugno.
Questa mossa potrebbe dare un vantaggio a Malone su Rupert Murdoch: il magnate australiano (NewsCorp- e 21st Centuy Fox) aveva tentato l’ingresso in F1 tre anni prima, ma aveva incontrato il no del Ceo Bernie Ecclestone, dimessosi dal board lo scorso mese. TVec