Michele Ferrero © Forbes

Michele Ferrero

È ancora Carlos Slim l’uomo più ricco del mondo. Dall’alto dei suoi 69 miliardi di dollari, il 72enne magnate messicano delle telecomunicazioni, si conferma alla testa della classifica annuale di Forbes The World’s Billionaires . Stabile in secondo posizione vi è William Henry Gates III (per tutti Bill Gates) con 61 miliardi. In terza posizione Warren Buffet con 44 miliardi dollari. Appena fuori dal podio con 41 miliardi di dollari il primo europeo, il numero uno del colosso francese del lusso LVMH, Monsieur Bernard Arnault (42,5 miliardi), segue lo spagnolo Amancio Ortega (37,5 miliardi) fondatore di Zara.

Primo italiano in classifica ancora una volta Michele Ferrero. Un patrimonio stimato di 19 miliardi di dollari vale al patron del colosso dolciario italiano la 23esima posizione della classifica generale e la prima posizione tra gli italiani. Per trovare un altro cittadino del Belpaese bisogna scorrere la classifica fino alla 74esima posizione, dove s’incontra, con 11,3 miliardi di dollari di patrimonio, Leonardo Del Vecchio, 76enne patron di Luxottica. Ancora moda made in Italy alla 127esima posizione della classifica con Giorgio Armani e i suoi 7,2 miliardi di dollari.

Paperoni d’Italia, i più ricchi nel nostro Paese
1 23 Michele Ferrero 19 miliardi di dollari
2 74 Leonardo Del Vecchio 11,5 miliardi di dollari
3 127 Giorgio Armani 7,2 miliardi di dollari
4 139 Miuccia Prada 6,8 miliardi di dollari
5 166 Paolo e Gianfelice Rocca 6 miliardi di dollari
6 169 Silvio Berlusconi 5,9 miliardi di dollari
7 296 Patrizio Bertelli 3,7 miliardi di dollari
8 464 Stefano Pessina 2,6 miliardi di dollari
9 601 Carlo Benetton, Gilberto Benetton, Giuliana Benetton, Luciano Benetton 2,1 miliardi di dollari ciascuno
10 719 Mario Moretti Polegato 1,8 miliardi di dollari
11 960 Ennio Doris 1,3 miliardi di dollari
12 1015 Diego Della Valle 1,2 miliardi di dollari
13 1075 Andrea Della Valle 1,1 miliardi di dollari

La classifica completa: The World’s Billionaires