Esselunga: ipotesi Martin Angioni (ex Amazon) come d.g.

Martin Angioni, ex Country Manager di Amazon (Foto © Valerio Pardi)

Clienti in aumento, utile netto in crescita del 37% a 290 milioni di euro e un fatturato a segno più (+4,3%) a 7,312 miliardi. Sono i numeri record di Esselunga, la catena di Supermercati di Bernardo Caprotti , che dopo una serie di inaugurazioni tra Milano, Rozzano, Casale Monferrato, Sesto Calende e Soliera, sbarca per la prima volta a Roma con l’apertura sulla via Prenestina del suo primo Superstore.

Ma la notizia sarebbe un’altra, e arriva dal fronte manageriale. Esselunga – pioniera in Italia nell’ecommerce di prodotti alimentari (già dal 2001) – non sottovaluta il successo che sta riscuotendo Amazon a Milano e provincia con il suo servizio di consegna a domicilio di prodotti freschi. Per questo motivo, come riportato da Italia Oggi , starebbe valutando l’ipotesi di chiamare l’ex country manager di Amazon, Martin Angioni , per affidagli il ruolo di direttore generale.