Erick Thohir © Getty Images

Erick Thohir

Hanno investito 250 milioni di euro per diventare azionisti di maggioranza dell’Inter, i primi stranieri della storica società di calcio di Milano, in mano per circa 19 anni a Massimo Moratti. Ma chi sono i tre uomini d’affari indonesiani, capitanati dal magnate Erick Thohir? A svelare una breve biografia degli imprenditori è direttamente il sito ufficiale dell’Inter, che presenta la nuova proprietà.
Erick Thohir, leader del gruppo di investitori, è un imprenditore con base a Jakarta, Indonesia, ed è fondatore e presidente di Mahaka Group. Le sue principali aree di business sono media and entertainment, incluse televisioni, radio, media digitali e stampa. Thohir è co-proprietario del D.C. United, la squadra di calcio della Major League Soccer statunitense ed è stato vice presidente del Comitato olimpico indonesiano, oltre che capo missione per i Giochi Olimpici del 2012.
Rosan Roeslani è un importante uomo d'affari indonesiano, e un investitore con focus su settori strategici inclusi quello bancario e finanziario, delle infrastrutture, immobiliare e turistico. È Vice presidente del settore bancario e assicurativo della Camera di commercio indonesiana. Rosan Roeslani possiede una partecipazione nel club D.C. United insieme a Thohir.
Handy Soetedjo è un imprenditore indonesiano che lavora nel settore dell'energia e media. Handy è partner di Erick Thohir nel Gruppo Mahaka e ha partecipato all'acquisizione della squadra di basket NBA Philadelphia 76ers nel 2011.