Confindustria

A sinistra l'attuale simbolo diConfindustria, in uso dal 2003; a destra il logo utilizzato nel 2012 in occasione del centenario dell'Associazione. In fondo all'articolo la storia dei loghi

Fondata nel 1910, Confindustria è la principale organizzazione rappresentativa delle imprese manifatturiere e di servizi in Italia. Raggruppa, su base volontaria, 149.288 imprese di tutte le dimensioni per un totale di 5.516.975 addetti. Il valore base che ispira l'azione dell'organizzazione degli imprenditori è la convinzione che la libera impresa e il libero esercizio dell'attività economica, in un contesto di economia di mercato, siano fattori di sviluppo e di progresso per l'intera società. L’Associazione, in base al suo Statuto si propone di contribuire, insieme alle istituzioni politiche e alle organizzazioni economiche, sociali e culturali, nazionali ed internazionali, alla crescita economica e al progresso sociale del paese.

I presidenti di Confindustria dal 1945 al 2012
Per i profili completi visita il sito dell'associazione

2012-2016 GIORGIO SQUINZI* 1980-1984 VITTORIO MERLONI
2008-2012 EMMA MARCEGAGLIA 1976-1980 GUIDO CARLI
2004-2008 LUCA CORDERO DI MONTEZEMOLO 1974-1976 GIOVANNI AGNELLI
2000-2004 ANTONIO D’AMATO 1970-1974 RENTO LOMBARDI
1996-2000 GIORGIO FOSSA 1966-1970 ANGELO COSTA
1992-1996 LUIGI ABETE 1961-1966 FURIO CICOGNA
1988-1992 SERGIO PININFARINA 1955-1961 ALIGHIERO DE MICHELI
1984-1988 LUIGI LUCCHINI 1945-1955 ANGELO COSTA

*Scelto dalla giunta come presidente designato, il patron di Mapei dovrà presentare squadra e programma il prossimo 19 aprile. L'elezione formale ci sarà il 23 maggio, con il voto dell'assemblea privata.

Loghi di Confindustria