Eric Schmidt

Fin dal suo ingresso in Google nel 2011 ha contribuito a far crescere l’azienda, da una “Silicon Valley start-up a un colosso leader globale nella tecnologia”. Con questa motivazione Eric Schmidt, ex amministratore delegato e ora executive chairman di Google, è stato scelto come Media Person of the Year, riconoscimento assegnato dagli organizzatori del Cannes Lions International Festival, il più grande luogo di incontro globale dei professionisti della creatività, giunto quest’anno alla 58esima edizione.
“Sotto la guida di Eric, Google ha davvero cambiato il modo in cui le persone accedono quotidianamente alle le informazioni", ha commentato Philip Thomas, Ceo di Cannes Lions, sottolineando come Schmidt abbia contribuito, in un periodo di tempo sorprendentemente breve, a far diventare Google uno dei media più importanti del mondo pubblicitario e uno dei marchi più prestigiosi su scala globale.
Il titolo di Media Person of the Year verrà conferito il prossimo 22 giugno nel corso del Cannes Lions.