Il Ceo di Gucci, Marco Bizzarri

Mentre Alessandro Michele presenta la sua prima collezione per Gucci, si rinnovano anche i vertici della casa di moda.

L'a.d. Marco Bizzarri ha nominato Vice President e Chief MerchandisingJacopo Venturini, che prende il posto di Diana Zanetto, da sempre vicina all'ex ceo Di Marco.

Venturini, che sarà operativo dal 2 marzo, quando prenderà il via la campagna vendita, prima di sbarcare da Gucci ha lavorato per Valentino, dove dal 2008 ricopriva il ruolo di direttore mondo del ready to wear. In precedenza il manager era in forze da Prada, sempre alla guida del merchandising.

Ma quello di Venturini non è l'unica novità nella stanza dei bottoni di Gucci. Bizzarri ha infatti chiamato a contribuire al rilancio del brand anche Stéphaner Linder, che è stato nominato presidente della divisione orologi e gioielli. L'executive ha alle spalle una carriera ventennale ai vertici di Tag Hauer e prende il posto di Michele Sofisti, che aveva lasciato il suo incarico nel novembre dello scorso anno.