VMware annuncia nuove nomine ai vertici

Da sinistra, Maurizio Carli e Luigi Freguia

VMware, società specializzata in software enterprise, ha annunciato la nomina di Jean-Pierre Brulard a Executive Vice President, Worldwide Sales, a partire dal 1 febbraio 2020. Subentra a MaurizioCarli, che ricoprirà il ruolo di Strategic Advisor per il Go-to-Market, riportando a Sanjay Poonen, chief operating officer, customer operations, VMware.

Jean-Pierre Brulard avrà la responsabilità per America, APJ ed EMEA, nonché per il pre e post-sales engineering e per tutti i canali mondiali. Fino a oggi, Brulard ha guidato l'area Europa, Medio Oriente e Africa (Emea) di VMware, supervisionando la pianificazione strategica, le operation commerciali e la gestione delle funzioni chiave, tra cui vendite, canali e servizi.  In precedenza, Brulard ha guidato con successo l’area Sud Emea di VMware per sei anni. Brulard ha più di 35 anni di esperienza nella collaborazione con alcune delle più grandi aziende tecnologiche del mondo, tra cui Business Objects, SAP, IBM, Sun Microsystems e Unisys. 

Sarà LuigiFreguia, invece, a guidare l’area Emea a partire dal 1 febbraio 2020, dopo essere stato responsabile per la regione Emea centrale per VMware. Freguia è entrato in VMware nel 2014 e vanta oltre 35 anni di esperienza nel settore, con ruoli di responsabilità in Oracle, Microsoft, HP e Ibm.