Silvano Spinelli nuovo Venture Partner di Sofinnova Partners

Sofinnova Partners, società di venture capital europea che opera nel settore delle bioscienze, ha nominato Silvano Spinelli nuovo Venture Partner. Il manager, si precisa in una nota, continua il proprio impegno come presidente del Consiglio di amministrazione di BiovelocIta, acceleratore italiano interamente dedicato al red-biotech, da lui co-fondato con Gabriella Camboni e Sofinnova Partners nel 2015.

Come Venture Partner, Spinelli porta in Sofinnova un’esperienza ventennale di “imprenditore seriale” nel biotech e una profonda conoscenza del settore in Italia. Il manager collabora con il venture capital europeo ormai da quasi 20 anni. Nel 1999 Sofinnova Partners ha investito in Novuspharma, una società focalizzata in oncologia che Spinelli aveva fondato e che si quotò al Nuovo Mercato nel 2000, raccogliendo oltre 160 milioni di euro. Novuspharma venne successivamente acquisita da Cell Therapeutics nel 2003. Sofinnova Partners ha poi favorito nel 2006 la creazione di Eos (Ethical Oncology Science). Spinelli è stato Ceo e presidente di Eos fino all’acquisizione della società da parte di Clovis Oncology nel 2013 per 470 milioni di dollari. Più recentemente, nel 2015, Silvano Spinelli, Gabriella Camboni e Sofinnova Partners hanno creato BiovelocIta, che ha raccolto 15 milioni di euro dai fondatori e da investitori privati italiani ed è impegnata a sviluppare progetti in collaborazione con scienziati italiani di primo piano.