Francesco Pastore è il nuovo amministratore delegato di Caffarel, l’azienda piemontese che produce cioccolato dal 1826, acquistata dal gruppo svizzero Lindt & Sprüngli nel 1997. Pastore, 42 anni piemontese di Biella, arriva in Caffarel da Sanofi Italia, dove ha ricoperto il ruolo di Head of Consumer Healthcare. Laureato in Economia e Commercio con indirizzo Marketing all’Università di Pisa, inizia la sua carriera in Galbani nel 1997. Ha ricoperto ruoli sempre più di maggior responsabilità nell’area vendite e marketing, prima in Procter & Gamble per il mercato Italia e Sud Europa, poi in Reckitt Benckiser per il mercato Uk. Ha lavorato in Bain & Company per poi entrare in Coca-Cola Hbc Italia ove ha ricoperto ruoli di direttore marketing e vendite.