Jean-Christophe Babin

Jean-Christophe Babin

Novità ai vertici di Bulgari. LVMH ha annunciato la nomina di Jean-Christophe Babin ad amministratore delegato della griffe oggi parte della divisione orologi e gioielli della maison del lusso di Bernard Arnault.
Il manager, che si insedierà nella nuova posizione di base a Roma entro il primo semestre dell’anno, è laureato alla scuola HEC Business di Parigi, ed ha la doppia nazionalità franco-italiana. Ha iniziato la sua carriera nel 1983 nelle vendite e nel marketing, successivamente è stato alla Procter & Gamble in Francia, e in Benckiser e Henkel in Italia. Nel 2000, è entrato a far LVMH come ceo di Tag Heuer.