Alexandre Ricard

Alexandre Ricard

A 42 anni Alexandre Ricard è il nuovo Ceo di Pernod Ricard, multinazionale francese colosso francese del beverage da 8 miliardi di euro.
Nipote di Paul Ricard, fondatore dell’impero dei superalcolici, Alexandre Ricard è parte del Gruppo dal 2003, dove ha ricoperto diversi incarichi, tra gli ultimi: Chief Operating Officer e Deputy Chief Executive Officer. Con i cambi al vertice nella direzione e amministrazione della società, Ricard assume ora il ruolo di Chief Executive Officer, posizione ricoperta per ben 15 anni da Pierre Pringuet, nominato cice presidente del Consiglio.
Dopo studi internazionali alla Escp Business School e un Mba in Finance Entrepreneurship presso la Wharton University, Alexandre Ricard inizia la sua carriera professionale prima in Accenture e poi in Morgan &Stanley. Entra in Pernod Ricard nel 2003, dapprima alla Holding nel reparto Audit e poi come Direttore Finanziario di Irish Distillers a Dublino, per poi passare nel settembre 2006 a Hong Kong come Managing Director of Pernod Ricard Asia Duty Free. Dopo due anni rientra in Irlanda come amministratore delegato di Irish Distillers dove rimane fino al 2011, anno in cui rientra a Parigi come Managing Director della rete distributiva del Gruppo.