Alberto Camerlengo, 52 anni, è il nuovo amministratore delegato di Furla. Il manager, nominato all’unanimità dal Cda del gruppo, è laureato in Economia all’Università Bocconi di Milano, vanta una consolidata carriera nel settore del lusso e una forte esperienza legata al mondo retail.

Dopo una significativa esperienza negli Usa, dal 1999 al 2004, Camerlengo ha ricoperto in Fossil Italia il ruolo di Chief Operating Officer. Successivamente – dal 2004 al 2011 – ha assunto la carica di Chief Executive Officer in Brooks Brothers Europa. Entrato in Furla nel 2011 ha ricoperto la posizione di direttore generale, ruolo nel quale gli è stata riconosciuta una forte visione strategica che ha contribuito alla crescita del business e alla riconoscibilità del Brand.