Nuove nomine in EY

Nicola Panarelli

Nuove nomine in EY. Stefano Battista assume la responsabilità della practice italiana dedicata ai Financial Services (Istituti bancari, Compagnie assicurative, Società di gestione del risparmio) e la carica di presidente di EY Advisory Spa. Contestualmente, Nicola Panarelli diventa Financial Services Consulting Leader per l’Italia.

Entrato in EY nel 2000, Partner dal 2003, negli anni Stefano Battista ha ricoperto ruoli di leadership a livello sia nazionale sia internazionale. Dal 2011 al 2017 ha coordinato la divisione Financial Services Advisory Performance Improvement in Italia. Dal 2017 a oggi è stato responsabile della consulenza per il settore assicurativo dell’area Emeia (Europa, Medio Oriente, India e Africa), gestendo un team internazionale di oltre 5 mila persone. Battista, 49 anni, vanta 26 anni di esperienza nella consulenza al mercato dei servizi finanziari. Ha gestito programmi di trasformazione organizzativa, finanziaria e di change management per grandi gruppi e importanti istituzioni finanziarie, sia a livello italiano che europeo.

Nicola Panarelli ha ricoperto il ruolo di leader dell’Advisory Performance Improvement della practice italiana dedicata ai servizi finanziari. Panarelli, 48 anni, entrato in EY nel 2000 e partner dal 2007, vanta oltre 20 anni di esperienza in progetti di trasformazione delle istituzioni finanziarie, con particolare focus sugli aspetti finanziari e organizzativi.