Martin Margiela lascia la direzione creativa della Maison Martin Margiela. Un’uscita di scena che non condurrà, almeno per ora, a nuove nomine dal momento che sarà l’ufficio stile a portare avanti la creatività della casa di moda. Lo scorso anno aveva già chiesto una pausa di riflessione per motivi personali, sfociata ora nella decisione di lasciare la maison, da lui fondata nel 1988, e dove nel 2002 aveva fatto il suo ingresso come socio di maggioranza Renzo Rosso, con Only The Brave. Ora il testimone passa a un team creativo composto da 25 giovani, ai quali spetta il compito di portare avanti l’heritage del brand che ha fatturato 70 milioni di euro nel 2008.