Corrado Passera

Corrado Passera

Dopo la nomina al ministero delle Infrastrutture e dello Sviluppo, Corrado Passera lascia la guida di Intesa Sanpaolo. Ad annunciare il passo indietro del consigliere delegato e Ceo lo stesso istituto di Torino che i relativi poteri, come da Statuto, saranno esercitati dal direttore generale vicario Marco Morelli. Il presidente del consiglio di sorveglianza, Giovanni Bazoli, e il presidente del consiglio di gestione, Andrea Beltratti, hanno espresso a nome della banca i più sentiti ringraziamenti a Passera “per la preziosa opera svolta nei numerosi anni dedicati allo sviluppo e all’affermazione del Gruppo nel sistema creditizio nazionale ed europeo”. Intesa Sanpaolo rivolge anche i più vivi auguri a Elsa Fornero, vice presidente del Consiglio di sorveglianza, chiamata ad assumere l’incarico di ministro del Lavoro e delle Politiche sociali con delega alle Pari opportunità.