Pietro Ietto

Pietro Ietto, direttore generale di Cinecittà Luce, dopo oltre sette anni chiuderà il rapporto professionale con la società pubblica venerdì prossimo. Ietto all’interno del gruppo cinematografico pubblico si è occupato tra l’altro di promozione italiana all’estero e ha seguito il processo di fusione e il passaggio da Cinecittà Holding a Cinecittà Luce.
Decisione consensuale, è da considerarsi nel quadro del cambiamento delle esigenze gestionali e organizzative della società, che, infatti, ha dichiarato che non provvederà alla sostituzione del direttore generale, eliminandone la funzione.