Il Comitato direttivo Aiso, associazione italiana delle società di outplacement, ha eletto Cetti Galante presidente dell’associazione. Ad affiancarla, nel mandato biennale, il comitato direttivo, riconfermato da votazione successiva, composto dai vicepresidenti Giovanni Pedone e Marco Tagliabue e dal presidente del comitato etico Franco Faoro.

Il presidente Galante e il comitato direttivo si impegneranno a raggiungere obiettivi legati alla promozione in Italia della cultura e del supporto della ricollocazione professionale, al rafforzamento del ruolo di Aiso come unione di imprese orientate all’outplacement di qualità, e alla ridefinizione della associazione come interlocutore delle Istituzioni nel dibattito sul reinserimento nel mercato del lavoro.