Giovanni Giulitti

A chiusura di un 2016 molto dinamico e positivo in termini di sviluppo del business, Ald Automotive Italia annuncia una rilevante evoluzione organizzativa, con l’obiettivo di aprire e segnare un altro importante ciclo. Con lo scopo di tradurre tale evoluzione in una prospettiva di ulteriore crescita del business, Giovanni Giulitti riceve la nomina di General Manager. Nel suo nuovo ruolo, Giulitti supporterà il Managing Director nell’identificazione, sviluppo, implementazione e supervisione delle strategie e progetti aziendali e di tutte le principali iniziative commerciali. Direttamente legate a tale nuovo assetto, sono le nomine di Roberto Bruno, che assume il ruolo di Corporate Direct Sales Director e quella di Giampiero Rosati,Corporate Indirect & Sales Consultant Senior Manager. Nuovi ruoli anche per Crescenzo Ilardi (Head of Retail & Customer Assistance), Stefano Contini (Retail Indirect Sales Senior Manager), Massimo Fiore (Retail Direct Sales Senior Manager) e Laura Papa (Customer Assistance Senior Manager).

Impatto strategico e trasversale sui vari team e canali commerciali viene poi dal nuovo assetto dell’area marketing, dove Alessio Francese Circosta riceve la nomina di Marketing and Strategic Planning Director, con la responsabilità di sviluppare ed attivare in modo ancor più integrato le logiche di pianificazione strategica e tutte le leve del marketing, e dalla creazione della nuova area Customer Experience, che a diretto riporto del Managing Director sarà gestita da Riccardo Palmeri Lolli, Customer Experience Senior Manager, con la responsabilità di indirizzare e implementare questa nuova prospettiva aziendale verso i più alti standard di soddisfazione del cliente. La volontà di sviluppare relazioni e flussi sempre più integrati ed efficienti anche con le reti logistiche e relative agli acquisti, porta infine una nuova organizzazione anche all’interno dell’area Sourcing, Logistics & IT Programs, dove Giuliana Sollai viene nominata Sourcing & Logistics Senior Manager, con la responsabilità dell’intera area Sourcing (Vehicles e General) e dell’area Logistics