Denis Nalon

Denis Nalon

Annunciati nuovi incarichi in NetApp Italia, società che fornisce soluzioni di storage e gestione dei dati. Nel ruolo di Marketing manager è stato assunto da Denis Nalon, che subentra ad Antonio Lupo, dallo scorso giugno nuovo Marketing program manager per la regione Emea, con responsabilità attinenti alla creazione dei programmi di sviluppo della propria area geografica di riferimento e dell'attuazione delle direttive provenienti dalla casa madre. Nalon, in qualità di nuovo Marketing manager, sarà responsabile dello sviluppo dei programmi di marketing per l’Italia, dalla generazione della domanda, fino alle attività di marketing di canale e di comunicazione.
Denis Nalon, 42 anni, vanta un a significativa esperienza nel settore IT, consolidata attraverso una brillante carriera maturata all’interno di Fujitsu, dove ha ricoperto importanti ruoli di responsabilità, e un trascorso in diverse aziende di Servizi IT e TLC, tra cui DeAgostini, Fastweb, Sidi Tecnomatica ed Equilybra. Il manager entra in NetApp dopo aver lasciato Fujitsu, dove ha ricoperto dal 2006 il ruolo di country Marketing manager, con la responsabilità di gestire le attività di marketing e di comunicazione per lo sviluppo del business per Fujitsu Services, e dal 2009 il ruolo di Portfolio & Business Programs manager, a seguito della fusione tra Fujitsu Technology Solutions e Fujitsu Services.
Oltre alle nomine di Denis Nalon e di Antonio Lupo, NetApp Italia ha annunciato anche la nuova posizione di Roberto Patano, che dopo una carriera di successo nelle vendite e nello sviluppo delle alleanze di NetApp come Business Developement manager, da maggio 2013 ricopre il ruolo di Sr manager Systems Engineering, con responsabilità del team di prevendita, a supporto degli account manger, dei clienti e dei partner nella proposizione del valore delle soluzioni. Patano può contare su una solida esperienza nel campo del marketing e del business, costruita operando da circa 20 anni all’interno di società IT multinazionali, come Apple Computer, Compaq Computers, Sun Microsystems e HP Italy.