Ignazio Paternò

Lidl Italia, azienda multinazionale leader nella grande distribuzione organizzata, da 23 anni in Italia, ha nominato oggi come nuovo presidente, Ignazio Paternò. Sostituisce Daniel Marasch che, dopo i significativi risultati conseguiti negli ultimi cinque anni andrà a ricoprire la carica di Presidente di Lidl Germania. Il manager, 35 anni, da undici in azienda, è il primo presidente italiano dell’insegna.
Il manager fino a oggi ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato Acquisti. Negli ultimi anni ha lavorato alacremente al rinnovamento dell’intero assortimento dell’insegna in Italia, dando una forte impronta votata all’italianità e alla regionalità dei prodotti. Tale rinnovamento ha fornito una forte spinta all’esportazione del made in Italy nei 26 Paesi europei in cui il Gruppo opera. Il lavoro svolto ha contribuito in modo significativo al successo della catena e al suo costante sviluppo sul territorio italiano.